PATATE HASHBROWN CROCCANTI

  • Facile
  • 30 minuti
  •  Porzioni 1

Il miglior accompagnamento a uova strapazzate. Gli americani ne vanno matti e anche noi!  

Patate hashbrown croccanti

INGREDIENTI: 

  • mezza patata grande
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di farina di mais
  • 1 cucchiaio di cipolla secca tritata
  • sale e pepe a piacere

PREPARAZIONE

 

Passo 1. Grattugiare la patata con una grattugia. Immergere in acqua fredda per circa 15 minuti (con cubetti di ghiaccio). Scolare e spremere l'acqua in eccesso, asciugare con carta assorbente. 

Passo 2. Scaldare l'olio in una padella leggermente al di sotto della temperatura media. Cuocere la patata grattugiata, mescolando spesso per evitare che si scurisca, per circa 10 minuti, finché non diventa morbida. 

Passo 3. Trasferire in una ciotola, aggiungere la farina di mais, le cipolle secche tagliuzzate, sale e pepe e mescolare delicatamente. Formare circa 2 o 3 polpettine su una teglia rivestita di carta da forno (se avete tempo, congelate le polpettine per circa un'ora).

Aggiungete un po' di olio d'oliva alle polpettine e poi mettetele nella friggitrice ad aria a 180°C per 15 minuti (o finché non saranno dorate), girandole a metà cottura (tenetele d'occhio, le temperature della friggitrice possono variare). 

Mano che tiene un pezzo di patate hash brown croccanti

Tags: Ricette

LA NOSTRA VITA SUI SOCIAL

Nederlands